venerdì 22 settembre 2017

Giunta comunale del 21 Settembre 2017.

La Giunta  ha esaminato e approvato le seguenti delibere:

Giornate Europee del Patrimonio 2017

La Giunta ha approvato le iniziative del Comune per le “Giornate Europee del Patrimonio 2017”. Il programma prevede presso il Castello la mostra temporanea “Cultura e natura. L’arte di Vincenzo De Stefano nelle opere del Museo Civico e della Cantina Sperimentale” (23 settembre 2017 - 7 gennaio 2018) e, presso il Palazzo Della Marra,  la mostra documentaria “1937 Collina di Canne / 2015 Palazzo della Marra Patrimonio della Città” (23 settembre -1 ottobre 2017). 
Le “Giornate Europee del Patrimonio”, promosse ogni anno dal Consiglio d’Europa,  hanno lo scopo di favorire il dialogo interculturale e la conoscenza delle comuni matrici alle origini delle esperienze artistiche che contraddistinguono le varie identità nazionali.
Per ambedue le mostre è prevista, sulla base degli orientamenti ministeriali, l’apertura serale prolungata dalle ore 20.00 alle ore 23.00 con biglietto di ingresso simbolico  di € 1,00.

Approvazione Documento Unico di Programmazione.
La Giunta ha proceduto all’approvazione del Documento Unico di Programmazione (DUP) per il triennio finanziario 2018/2020 che ricalca essenzialmente gli obiettivi strategici già presentati al Consiglio comunale dando priorità a quelli da conseguire entro il compimento del mandato. Presupposto fondamentale e imprescindibile per l’armonizzazione e la trasparenza, il DUP raccorda, in particolare,  gli indirizzi strategici dell’Ente contenuti nelle Linee di mandato politico-amministrativo con le recenti disposizioni contabili in materia di programmazione. La successiva nota di aggiornamento del Documento Unico di Programmazione è prevista entro il 15 novembre 2017 per far parte integrante del Bilancio di Previsione 2018/2020.

Piano Esecutivo di Gestione 2017-2019
La Giunta ha approvato il Piano Esecutivo di Gestione (PEG) 2017/2019, redatto in termini di competenza e, per l’anno 2017, anche in termini di cassa, individuando gli obiettivi della gestione meglio illustrati con il Piano della Performance 2017/2019 e il Piano dettagliato degli Obiettivi insieme alle dotazioni finanziarie assegnate ai dirigenti. Il Piano della Performance 2017/2019 e il Piano dettagliato degli Obiettivi, unificati organicamente nel PEG, sono stati redatti in coerenza con le Linee programmatiche di mandato 2013/2018. L’Amministrazione si riserva per alcuni obiettivi di fine mandato di effettuare le necessarie integrazioni e variazioni.

Tutela animali Convenzione con l’Ente Nazionale per la Protezione degli Animali

La Giunta ha approvato la bozza di convenzione con l’Ente Nazionale per la Protezione degli Animali (ENPA) che prevede da parte dell’associazione lo svolgimento di particolari attività come il censimento delle colonie feline, il controllo demografico volto al contenimento della popolazione felina randagia, la tutela della salute e la salvaguardia delle condizioni di vita dei gatti e dei cani randagi, la garanzia delle prime cure agli animali catturati o raccolti anche a seguito di segnalazioni pervenute dagli uffici comunali o da semplici cittadini, la segnalazione  al Comando della Polizia Locale  e agli altri uffici comunali competenti di ogni forma di pericolo o di maltrattamenti agli animali.

Puliamo il mondo
La Giunta ha espresso parere favorevole all'adesione del Comune all'edizione 2017 dell'iniziativa “Puliamo il Mondo”, organizzata dal Circolo di Legambiente di Barletta per il 23-24 settembre  con il coinvolgimento dei Circoli didattici della scuola primaria di Barletta, del Circolo Legambiente di Barletta, delle associazioni cittadine che vorranno aderire. Le attività si svolgeranno con la collaborazione della Bar.S.A. che fornirà ai volontari l’equipaggiamento per effettuare la pulizia straordinaria del primo tratto di spiaggia della litoranea Levante. 
“Puliamo il Mondo”, che si pone come finalità l’educazione e la sensibilizzazione in materia ambientale, è tra le più grandi iniziative di volontariato ambientale del mondo, organizzata da Legambiente con la collaborazione di ANCI e con i patrocini di Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero della Pubblica Istruzione e Unione Province Italiane.

Campagna di prevenzione oncologica del tumore al seno “Nastro rosa”

La Giunta ha deciso di aderire alla XXIV edizione della campagna di prevenzione oncologica del tumore “Nastro rosa”   organizzata dalla Lega Italiana Lotta contro i Tumori (LILT) prevista per il 1 ottobre, illuminando di rosa il Castello.

Progetto Nonno Ascoltami! 
La Giunta ha deciso di aderire  alla campagna di prevenzione ai disturbi uditivi “Progetto Nonno Ascoltami! La prevenzione in piazza” concedendo per il 29 ottobre il permesso di occupazione del suolo per una postazione sita in corso Vittorio Emanuele in cui effettuare controlli gratuiti dell’udito con l’ausilio di personale sanitario.

Convegno “Come può migliorare la vita di un bambino attraverso lo sport”

La Giunta ha concesso  l’utilizzo della Sala rossa “V. Palumbieri” del Castello per il convegno “Come può migliorare la vita di un bambino attraverso lo sport” organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Nelly Volley” di Barletta il 30 Settembre.

venerdì 15 settembre 2017

Giunta comunale del 14 Settembre 2017. Notte bianca.


La Giunta ha esaminato e approvato la seguente delibera:

Notte Bianca 2017
Si rinnova l’appuntamento con la Notte bianca. La Giunta ne ha infatti autorizzato la realizzazione nell’area pedonale del centro storico dalle ore 20,00 di sabato 16 settembre alle ore 3.00 di domenica 17. Nutrito il programma presentato dalle Associazioni di categoria Confesercenti, Strade dello shopping, Confcommercio e Ape. Oltre agli spettacoli, alla musica e all’animazione dal vivo, la Giunta ha disposto il prolungamento dell’apertura dalle ore 20,00 alle 02,00 dei siti culturali del Castello e di Palazzo Della Marra (con biglietto simbolico di 1,00 €), e Cantina della Sfida per la quale è stato disposto l’ingresso gratuito. Come è avvenuto per gli eventi legati alla recente rievocazione della Disfida sono confermate tutte le severe misure preventive per rafforzare la sicurezza nei luoghi dove si registrano aggregazioni e affluenza di persone così come disposto dalle circolari emanate dal Viminale dopo l’attentato di Barcellona.

Programma Notte Bianca 2017: 

lunedì 11 settembre 2017

Giunta comunale del 7 e 8 Settembre 2017.

La Giunta in due riunioni consecutive ha esaminato e approvato le seguenti delibere:

Indirizzi per l’utilizzo della pista e del campo di atletica dedicati a Mennea
La Giunta ha approvato gli indirizzi per l'utilizzo della pista e del campo di atletica realizzati dal CONI che il prossimo 18 settembre saranno dedicati a Pietro Mennea. Raccogliendo la disponibilità delle presidenze del CONI e della Fidal a una speciale manifestazione del "Mennea Day 2017"  a Barletta, laddove  – all’interno dello stadio Puttilli - il campione olimpionico scomparso quattro anni fa, conquistò prestigiosi record mondiali sui 200 metri, la Giunta ha autorizzato l’iniziativa che vedrà impegnate le associazioni sportive di atletica della città, alla presenza del Ministro dello Sport e dei presidenti nazionali del CONI e della Fidal, e della signora Manuela Olivieri Mennea, individuando forme e modalità che consentano di avviare in sicurezza  ma anche di dare continuità alle attività sportive compatibili con i certificati di collaudo e omologazione degli impianti che il CONI ha consegnato all'Amministrazione, sia pure nel quadro del completamento degli interventi già previsti, compresa la demolizione delle vecchie gradinate dello stadio Puttilli risultate compromesse nel corso dei lavori di ristrutturazione, che purtroppo non consentono ancora di praticare le nuove tribune e di contemperare le prescrizioni di sicurezza per il campionato di calcio. Si prefigura, comunque, una agibilità temporanea che consenta l’accesso alla pista dedicata a Mennea sia per l'iniziativa istituzionale sia per l’avvio delle relative attività sportive e per continuare a usare in sicurezza, nelle more della esecuzione degli altri interventi, il campo di atletica. Porzioni del manto originale della pista sulla quale si allenava Mennea, rimosse in virtù dei lavori di rifacimento, saranno incastonate in targhe testimoniali da affidare agli atleti e alle associazioni sportive che con la propria attività onorano la memoria dei risultati e dei valori sportivi che Pietro Mennea volle coltivare nella sua città di origine proprio nell'impianto che, pur tra tante difficoltà, si sta cercando di recuperare e portare a compimento per l’insieme delle discipline sportive.

Patrimonio ex Parco Letterario. Supporto 
all'Ufficio Infopoint turistico

La Giunta ha assegnato all'Ufficio Infopoint turistico il compito di supportare operativamente il settore comunale Beni e Servizi Culturali nella tenuta del patrimonio dell’ex Parco Letterario ubicati  nel medesimo immobile di Palazzo San Domenico in Corso Garibaldi. L’iniziativa è collegata al processo costitutivo di una Fondazione da denominare "La Disfida di Barletta" finalizzata alla tutela, conservazione e promozione del materiale storico/culturale, nonchè ai servizi riferiti ai beni culturali, artistici, archeologici, museali, monumentali e turistici dei quali il Comune ha titolo di proprietà, volti a diffondere la conoscenza del patrimonio pubblico in occasione di iniziative e manifestazioni collegate all’evento della Disfida che ne assicurino le migliori condizioni di valorizzazione, utilizzazione e fruizione. L’attività consentirà, oltre la detenzione, anche la catalogazione e l’aggiornamento del registro di consegna e restituzione dei beni concessi in prestito, la custodia delle chiavi d'accesso ai locali in cui sono depositati gli abiti, scarpe, armature, mantelli, drappi, cappelli, scudi, e l'espletamento di attività connesse all’informazione e all’accoglienza turistica svolte dall'Infopoint.

Realizzazione di aree attrezzate nei quartieri ARCA
Via libera alla progettazione esecutiva dell'intervento riguardante la sistemazione delle aree a verde attrezzato nel comprensorio tra via G. Leopardi  e via Leonardo da Vinci redatto da ARCA Puglia Centrale. L’intervento, per un investimento complessivo di € 385.000,00, rientra nel programma “Centrare le periferie”, proposta unitaria dei Comuni co-capoluogo della provincia Barletta Andria Trani ammessa al finanziamento nazionale nell’ambito del "Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia" della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Recupero e adeguamento funzionale del Trabucco e allestimento museale didattico

In relazione alla possibilità di finanziamento  prevista dalle norme della legge regionale (n° 2 del 27 gennaio 2015)  per “la conoscenza, la valorizzazione e il recupero dei trabucchi”, la Giunta ha dato mandato al dirigente del settore LL.PP. Manutenzione e Patrimonio di trasmettere alla Regione Puglia gli atti amministrativi per l’assegnazione di fondi per l’intervento di recupero e adeguamento funzionale del trabucco  situato sul molo di levante del porto. La Giunta ha autorizzato la sottoscrizione della conseguente convenzione tra Regione e Comune e a procedere con urgenza all’affidamento dell’incarico per la redazione del progetto esecutivo e alla gara d’appalto.

venerdì 1 settembre 2017

Giunta comunale del 31 Agosto e del 1 Settembre 2017.

La Giunta ha esaminato e approvato le seguenti delibere:

Intitolazione di vie ed immobili comunali

La Giunta ha approvato un piano di dediche di strade e beni pubblici tenendo conto  di quanto concluso nella riunione del 24 luglio scorso dalla Commissione per la revisione e l’aggiornamento della toponomastica.
In particolare la nuova strada ubicata tra via Vito Antonio Lattanzio a Via Carlo Ettore Borgia verrà denominata via Vittoria Titomanlio, nata a Barletta, insegnante e politica, che nel 1946 fu una delle 21 donne eletta nell’Assemblea Costituente, eletta nella Camera dei Deputati dal 1948 al 1968; via San Giuseppe Marello, fondatore della “Congregazione Oblati di San Giuseppe” del Santuario della Madonna dello Sterpeto sarà la denominazione della nuova strada e sottovia nelle vicinanze del Santuario della Madonna dello Sterpeto (traversa di Via Trani); via delle Casermette per la nuova strada e sottovia tra Via Scuro fino alla complanare di Via Andria; via delle Capitanerie di Porto per il tratto di strada ubicato sul retro della nuova sede della Capitaneria di Porto; via Sandro Pertini politico, partigiano e Presidente della Repubblica,  il tratto di strada e sottovia tra Via Enrico De Nicola e via Papa Giovanni XXIII in ideale continuità tra grandi personalità; Piazzetta Decorati al Valor Militare e al Merito Civile per la piazzetta tra via V. Palmieri e via D. Senatore; Largo Fiamme Gialle per lo spiazzo prospiciente la caserma in cui è ubicato il monumento ai caduti della Guardia di Finanza; Piazzale Beato Raffaele da Barletta (frate dell’Ordine Secolare dei Servi di Maria che visse nel sec.XVI presso il convento della chiesa di Santa Maria della Croce) per il piazzale sito all’incrocio di via Madonna della Croce – via Minervino; via Alfredo Reichlin, nato a Barletta, partigiano, giornalista, politico e parlamentare, per il tratto pedonale ubicato tra Viale G. Marconi e via Vittorio Veneto
I giardini all’interno della Palazzina Reichlin, destinata ad ospitare il patrimonio dell’ex cantina sperimentale di Barletta, saranno intitolati al prof. Mario Mattia, per la sua opera di direzione della struttura  Istituto Sperimentale di Enologia.  

A seguito della mia proposta, formulata nello scorso maggio 

http://giulianainconsiglio.blogspot.it/2017/06/intitoliamo-una-sala-studio-della.html

una sala studio della biblioteca comunale “S. Loffredo” porterà il nome di Giulio Regeni, giovane dottorando di ricerca dell’Università di Cambridge ritrovato in Egitto il 3 febbraio 2016 con il corpo mutilato e recante evidenti segni di tortura. 

La biblioteca comunale ubicata nel Parco dell’Umanità sarà intestata a “Aylan Kurdi, bambino siriano di tre anni divenuto un simbolo della crisi europea dei migranti dopo la sua morte per annegamento e l’iconica foto scattata al momento del ritrovamento del suo piccolo corpo senza vita su una spiaggia.

Giunge a conclusione l’annosa discussione sulla variazione della denominazione toponomastica cittadina di Via Ettore Cialdini ripristinando l’antica denominazione  di Via delle Carrozze al di fuori di logiche di revisionismo storico ma in considerazione  della esigenza di superare elementi divisori sull’apporto del  Mezzogiorno e della stessa città Disfida all’unità d’Italia.

Infrastrutture di ricarica per auto elettriche, progetto Puglia Active Network

La Giunta ha approvato la richiesta, avanzata da E-distribuzione S.p.A. (società del gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione dell’energia elettrica) per la realizzazione, nell’ambito del progetto “Puglia Active Network” (PAN), di quattro infrastrutture di ricarica per auto elettriche sul territorio urbano. I dispositivi saranno ubicati in corrispondenza della stazione ferroviaria (via Torino), del Municipio (sull’area di parcheggio compresa tra le vie S. Marta, Di Leo e Consalvo da Cordova, fronte via S. Marta), del Punto Enel di via Leonardo Da Vinci e sul lungomare Pietro Paolo Mennea (a ridosso dell’area di parcheggio di via Mura del Carmine). “Puglia Active Network” è cofinanziato dalla Comunità Europea per l’efficientamento e la gestione innovativa della rete elettrica pugliese e lo sviluppo di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici, con l’obiettivo di favorire la diffusione della mobilità sostenibile con conseguenti benefici ambientali.

Torneo Open femminile di tennis

La Giunta ha concesso  un sostegno tecnico-organizzativo per la manifestazione sportiva di tennis denominata: “Torneo Open femminile” organizzata dalla società sportiva dilettantistica Tennis Village Pietro Mennea  dal 4 al 10 Settembre 2017.

Trasferimento per mobilità

La Giunta ha preso atto del nulla osta al trasferimento per mobilità al Comune di Taurisano rilasciato a un dipendente legando l’esito  della procedura alla revisione del piano 2017/2019 delle assunzioni.

Area Sanremo Tour 2017
La Giunta comunale ha esaminato e approvato una delibera che autorizza la manifestazione “Area Sanremo Tour 2017” nella Piazza d’Armi del Castello per sabato due settembre, promossa dalla ‘Redland Edizioni Musicali’ in collaborazione con la ‘Ske! Entertaiment’. L’evento rappresenta una tappa delle selezioni della popolare kermesse canora.